Airzone Academy Airzone Academy Airzone Academy

Airzone blog

Rimani sintonizzato sulle nostre ultime news e progetti


25 Oct 21

Airzone blog

Veloce, moderna e personalizzabile: Ecco la nuova versione dell´app Airzone Cloud

Veloce, intuitiva e personalizzabile. Questa è la nuova versione dell’applicazione per smartphone Airzone Cloud, che è stata rinnovata con due obiettivi principali: offrire un controllo più intuitivo dei sistemi di climatizzazione agli utenti con soluzioni Airzone nelle loro case e uffici, e rendere la vita più facile agli installatori che li installano.

PRINCIPALI NOVITÀ E CARATTERISTICHE

Airzone Cloud, il cui obiettivo è sempre stato quello di rendere più facile il controllo dei sistemi Airzone dal vostro cellulare, ha un’interfaccia completamente rinnovata ed introduce ora nuove funzionalità. Eccone alcune:

Interfaccia rinnovata: la nuova versione di Airzone Cloud ha un look moderno e user-friendly che la rende attraente per l’utente. L’estetica va anche di pari passo con il suo uso intuitivo, rendendolo uno strumento utile e facile da usare per gli installatori e i clienti Airzone.

Tipi di utenti: Fino ad ora, Airzone Cloud ha permesso la creazione di due tipi di utenti: “utente base” (in grado di eseguire azioni semplici che non influenzano la configurazione del sistema) e “utente avanzato”.
La nuova versione allarga la categoria con un profilo in più: l’”utente amministratore”. Con questa nuova piramide di categorie, l'”utente avanzato” ha le risorse necessarie per eseguire le configurazioni, ma non può eliminare nessuna installazione dall’applicazione. D’altra parte, l'”utente amministratore” è libero di eseguire qualsiasi azione che ritenga appropriata.

Velocità di gestione: la velocità con cui Airzone Cloud gestisce le azioni degli utenti è stata una delle priorità nell’aggiornamento dell’applicazione. La nuova versione di Airzone Cloud segue i comandi dell’utente ed esegue le sue funzioni senza lunghi periodi di attesa.

Airtools: l’ultima versione di Airzone Cloud include la sezione ‘Airtools’, destinata esclusivamente all’installatore. Aprendo questa scheda, l’applicazione mostra tutti i parametri di configurazione di cui gli installatori hanno bisogno per installare le soluzioni Airzone, e serve come supporto professionale. L’app rende molto più facile la manutenzione degli impianti.

Programmazioni del calendario: Airzone Cloud permette due tipi di programmazioni: quelle da calendario e quelle settimanali.
Gli orari del calendario fanno sì che il sistema si attivi in una modalità specifica nei giorni prescelti, e anche che si disattivi nei giorni indicati. Così, in un ufficio possiamo far funzionare il sistema di aria condizionata ogni giorno alle 8:00 AM e spegnerlo alle 18:00 PM, così come non farlo funzionare per una settimana durante le ferie, attivando la modalità off in quella settimana specifica.

In entrambi i casi, è possibile scegliere le zone in cui si preferisca attivare la programmazione. Può essere attivata in tutte le zone di un edificio o solo in alcune stanze o locali.

Ma queste caratteristiche non sono le uniche che spiccano sull’app.

Airzone Cloud include altre nuove caratteristiche che rafforzano il concetto di personalizzazione. Tra gli altri dettagli, l’applicazione permette di scegliere tra diversi tipi di vista. Cioè, è possibile scegliere di visualizzare gli orari come una lista in ordine alfabetico o ordinati per giorno della settimana.

Così, Airzone Cloud lancia la sua nuova versione per fornire all’utente un maggiore controllo, adattato ai suoi gusti ed esigenze.

NUOVE FUNZIONALITÀ IN ARRIVO

Inoltre, nei prossimi mesi, la nuova versione di Airzone Cloud si aggiornerà per essere ancora più personalizzabile. Le funzioni che verranno aggiunte sono le seguenti:

Widgets: La sezione dei widget è un altro esempio dell’alto livello di personalizzazione di Airzone Cloud. Per gli utenti che hanno un misuratore di consumo nel loro sistema, l’applicazione ne mostra i dati. Inoltre, in questa sezione è possibile visualizzare gli orari e anche le previsioni della temperatura ambiente.

Organizzazione personalizzata: una delle novità più importanti di Airzone Cloud è la maniera in cui permette agli utenti di organizzare le loro installazioni.

Il cambiamento principale è che l’app ora permette di raggruppare i sistemi dello stesso edificio, mentre la vecchia versione mostrava i sistemi singolarmente.
Facciamo un semplice esempio: prima, un utente che aveva una piccola casa sulla spiaggia con un’installazione Airzone, e una casa più grande in città con due piani e un sistema Airzone diverso su ogni piano, avrebbe visto un totale di tre sistemi Airzone separati nella sua applicazione.
Ora l’app permette di visualizzare i sistemi raggruppati per edificio. Nel caso dell’esempio, l’utente vedrebbe ‘Casa spiaggia’ e ‘Casa città’, e cliccando su ciascuna di queste schede, vedrebbe i sistemi per ogni casa separatamente, raggruppati secondo gli spazi in cui si trovano.

VUOI INSTALLARE LA NUOVA VERSIONE DI AIRZONE CLOUD SUL TUO CELLULARE?

Se pensavi di dover cancellare la tua vecchia app e scaricare una nuova versione, non preoccuparti. Il processo è più facile di quanto si pensi.

L’applicazione Airzone Cloud si rinnoverà sul cellulare quasi automaticamente. Tutto quello che devi fare per installarlo è aggiornare la vecchia versione dell’app e inserire il tuo nome utente e la tua password.

Cosa aspetti?

Accedi alla tua solita app Airzone Cloud e aggiornala. Rendi ancora più facile il controllo del clima.  Scarica l’applicazione qui: